Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

A Ficarazzi spesi 6 milioni di euro per i giochi e le scommesse

I dati dell’Agenzia delle entrate sui soldi spesi dai ficarazzesi nei punti giochi del territorio sono impressionanti. Quasi sei milioni e centomila euro sono stati spesi nelle attività di gioco a Ficarazzi. 

Le vincite sono state pari a 4 milioni e trecentomila euro e questo rende meno amaro il dato. Il bilancio in passivo per le tasche dei giocatori locali è di circa € 1,8 milioni.

Sono cifre che fanno riflettere sugli effetti della speranza di cambiar vita con il gioco e, sopratutto, con la necessità per le istituzioni di creare le condizioni per indurre ad una riduzione del gioco che in molti casi diventa patologico.

Spulciando tra le cifre sono impressionanti i due milioni spesi per gli apparecchi di intrattenimento che fanno la loro comparsa in tante attività commerciali. In queste “macchinette” spendi un euro per giocare e sono le stesse che molti anni fa facevano capolinea nelle prime pagine di giornali e Tg per le tanti mogli che denunciavano il marito dilapidare le risorse della famiglia. Scandali che sono scomparsi dalle prime pagine dopo che lo Stato ha messo le mani sui giochi di intrattenimento e che con due milioni di euro continuano ad essere le più frequentate.

Poi ci sono le scommesse sportive con € 1,5 milioni giocate nelle tante agenzia di scommesse sul territorio.

Seguono il classico lotto e i “gratta e vinci” ed il superenalotto.

Il gioco, come dicevamo, in molti casi è patologico e, in alcuni casi, i giocatori vanno aiutati per uscire dal tunnel.

Secondo una nostra opinione questi dati riferiti al solo gioco “fisico” a Ficarazzi non possono essere esaustivi. Infatti siamo convinti che molti ficarazzesi giocano in altri paesi limitrofi e nella città di Palermo e, il contrario, non avviene perchè non saranno in tanti che si fermano o vengono a giocare in paese. Quindi il bilancio in questo senso è negativo ed altri soldi escono dalle tasche ficarazzesi.

Altro punto sono i giochi on line che si effettuano da casa con una semplice prepagata. In questo caso la geolocalizzazione non avviene e non entrano in questi dati. E visto la semplicità di gioco non saranno dati da sottovalutare.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*