Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Abbattuta la capolista Capaci, il Ficarazzi vince e convince.

Una partita intensa e difficile. Il Ficarazzi doveva vincere questa partita per dare un senso la campionato. Le ultime due trasferte, ad Alcamo e a Pantelleria, avevano un po minato l’entusiasmo della squadra allenata da Mister Mineo e le sconfitte fanno troppo male. Rimangono come ferite aperte.

La capolista United Capaci era venuta al PalaSampognaro per tentare la fuga in classifica e fin dai primi minuti di partita aveva la grinta dei leoni. Il Ficarazzi non poteva perdere. Ne è nata una bella partita ed il pubblico del palasport incitava la squadra del capitano Francesco La Targia con tutta l’energia possibile. Un palasport pieno di gente che porta gioia pensando che ormai lo sport è pantofole e tv a schermo piatto.

Il palasport ed il suo pubblico è stato il sesto giocatore in campo. Il primo tempo è una battaglia che si gioca al centro del campo. Intense le fasi di attacco e tante occasioni di rete per entrambe le formazioni. Il Ficarazzi tenta di dominare in campo ma lo United è squadra tosta e di certo non vuole soccombere. L’arbitro dirige una gara comunque molto corretta ed i valori in campo si esprimono essenzialmente nel gioco.

Alla fine il Ficarazzi riesce ad andare negli spogliatoi con un gol di vantaggio. 3-2 ed al riposo. L’allenatore del Ficarazzi Mister Mineo, squalificato, ha dovuto seguire la partita dagli sfalti ma le urla risuonavano in tutto il palasport.

Si ritorna in campo con lo United che aggancia un meritato pareggio dopo pochi minuti di gioco. La partita scorre intensa ma senza reti. Ci pensa capitan Ciccio La Targia con uno scambio veloce a portare in vantaggio il Ficarazzi. E’ la svolta della partita. Il Capaci attacca ma non passa. il Ficarazzi ne approfitta e cerca di allungare il passo. I minuti finali sono molti combattuti. Una bellissima partita finita 6-4.

Il Ficarazzi riprende il passo e stoppa la capolista. Forse un vantaggio per tutta la classifica ma i ragazzi di Mister Mineo dovevano di certo ritornare alla vittoria e lo hanno fatto con la prima della classe. Bravi ragazzi!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*