Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Addio a Ino Fontana

Avevo appuntamento con Franco Bellanca, consulente culturale al Comune di Ficarazzi, alBora Wine Bar per discutere di alcuni progetti che abbiamo insieme elaborato durante lunghe chiacchierate. Era anche l’occasione di vedere i nuovi giochi che il Bora Wine Bar aveva donato al Comune per attrezzare una zona per i bambini in Piazza Donizetti e, in particolare, in quella zona che fu intitolata a Misia, primo donatore di organi a Ficarazzi.

Dopo aver fatto le foto ai bambini che vi giocavano abbiamo scherzato con Andrea ma, poi, con il suo sorriso sarcastico aveva detto che se non aiutavamo noi il nostro paese chi lo dovrebbe fare?

Andrea ha colto nel segno. Se non siamo noi cittadini ad animare e rendere migliore la nostra terra dove viviamo e cresciamo, nessuno lo farà al nostro posto.

La Sicilia è una terra difficile e i siciliani hanno le idee buone ma in pratica non si riesce mai a realizzare nulla senza che la burocrazia e l’invidia non blocchi tutto.

Sono andato via dal Bora Wine Bar con un motivo in più per organizzare con Franco quanto di buono le nostre idee possano fare. E con l’esempio dei fratelli Fontana nel cuore e nella mente mi sentivo un po’ più sicuro.

Questa mattina, però, ho avuto una brutta notizia che mi ha lasciato a bocca aperta. Il padre di questi favolosi ragazzi, Ino Fontana, è morto dopo aver lottato contro una lunga malattia che di certo ne ha fiaccato il fisico ma non la voglia di vivere.

Guardando i suoi figli e quanto di buono fanno ogni giorno posso dire che Ino è riuscito nel compito che ogni padre ha prima di lasciare questa terra e passare oltre, nelle braccia del Signore, per sempre.

Alla Famiglia Fontana, alla moglie ed ai figli questo blog si stringe al dolore. La vita deve continuare a scorrere e voi, sull’esempio di vostro padre, dovete continuare nel selciato che con fatica e tanto lavoro ha tracciato. Addio Ino.

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*