Apertura estate ficarazzese: è tempo di Swing

Sabato 13 luglio presso il Relax park (Piazza Giovanni Paolo II) alle ore 21,00 l’amministrazione Martorana apre le danze dell’estate ficarazzese 2013 con una serata di ballo animata dal “vecchio Swing”, il gruppo musicale Auser del laboratorio “L. Sciascia” di Palermo e curata da Salvatore Rammacca, assessore allo sport, turismo e spettacolo. La serata regalerà diversi generi musicali, dallo swing alla musica leggera, facendo breccia nel cuore dei più appassionati del ballo classico che un tempo riuniva intere comitive.

Non per nulla, secondo quanto voluto dallo stesso assessore Rammacca, la cittadinanza è invitata a prendere parte e ad aprire le danze per salutare allegramente la stagione estiva, tra un passo di danza e l’altro. “…. Abbiamo preso in considerazione i vecchi tempi, quando i giovani senza tanti grilli par la testa si riunivano privatamente nei garage o nei propri giardini per ballare e trascorrere felicemente una calda serata d’estate, sperando magari di incontrare in una di quelle circostanze la ragazza corteggiata da tempo…….”, così ha dichiarato l’assessore Rammacca con una nota di romanticismo, ricordando i tempi in cui ci si divertiva con poco.

Non per nulla, lo swing è un genere musicale jazz nato alla fine degli anni venti e la musica leggera è un genere degli anni trenta, entrambi apprezzati in piena crisi economica quando le condizioni di disagio venivano scongiurate dalla popolazione a suon di note musicali.

 

Ebbene, l’amministrazione Martorana decide di ricalcare quei tempi e di incitare la cittadinanza ad accarezzare lo spirito di quel periodo tanto austero quanto questo odierno, in cui ballare della buona musica dal vivo può allietare una serata. Soddisfatto il primo cittadino, avv. Paolo Francesco Martorana, secondo cui il leitmotiv di questa iniziativa è la voglia di stare insieme e di riprendere le tradizioni e le abitudini sociali di un tempo.

Maria Luisa Domino
Addetto Stampa Comune di Ficarazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*