Arrivano i soldi all’Istituto Comprensivo per l’acquisto di pc e tablet e servizi

L’Istituto Comprensivo di Ficarazzi “Livatino” riceverà la somma di circa 13 mila euro dal Ministero dell’Istruzione per l’acquisto di personal computer e tablet per distribuirli a quelle famiglie che hanno problemi nell’insegnamento a distanza.

Inoltre una piccola parte dei soldi serviranno alla formazione dei docenti e all’acquisto di piattaforme didattiche per gli insegnanti e le connessioni dati dell’istituto.

I fondi sono quelli della legge approvata a Marzo dopo la chiusura delle attività didattiche sono circa 80 milioni per tutta Italia. Probabilmente altri 80 milioni saranno stanziati nei prossimi giorni.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*