Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Buona Pasqua in ricordo di Padre Passamonte e Dario Li Mandri. Restate a casa

Questo sarà un periodo che ricorderemo per moltissimo tempo. L’Italia è ferma e stiamo trascorrendo questa SETTIMANA SANTA a casa.

Rimanere a casa è l’unico antidoto contro il virus COVID-19 che sta mettendo a dura prova i nostri medici e i nostri infermieri. A loro va tutto il nostro ringraziamento e le nostre preghiere.

In questo inizio di Aprile ricordiamo, inoltre, due figure che hanno lasciato il segno in paese. La prima è quella di Padre Giuseppe Passamonte che per tantissimi anni ha retto la Chiesa di Sant’Atanasio. 

Sono passati tanti anni dalla dipartita di Padre Passamonte, ma moltissimi fedeli ancora ne ricordano i tratti e la bontà.

Pochi giorni dopo la morte di Padre Passamonte la stessa sorte è giunta per un ragazzo diciassettenne, Dario Li Mandri, cadetto alla Nunziatella di Napoli. Un duro colpo per la comunità che si è vista strappare un figlio. La madre da quella tragedia è “risorta” trasformando il dolore in risorsa per il prossimo. Ha creato un’associazione che aiuti i ragazzi nello studio. 

Vi faccio i miei migliori auguri di Pasqua. Possa essere la Settimana Santa un inizio come lo fu per NOSTRO SIGNORE. Possiate risorgere nuovi. 

Gesù risorto altare chiesa San Girolamo 2020 nella foto

Buona Pasqua, accogliete tutti questo augurio, pieno di speranza, pieno di energia. La vita è bella se è nuova, è nuova se è buona, se è saggia, se è forte, in una parola se è cristiana.

(Paolo VI – 262° pontefice della Chiesa cattolica.)

RESTATE A CASA – è fondamentale per combattere la pandemia da virus

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*