Corso di difesa personale: si chiude il 27 luglio

Celebrerà la forza delle donne e la loro vittoria sulla violenza maschile l’incontro di chiusura del corso di difesa personale che si terrà sabato 27 luglio alle ore 11,00 presso il palazzetto dello sport dell’istituto di scuola elementare “Francesco Paolo Tesauro”, al quale prenderà parte il primo cittadino, avv. Paolo Francesco Martorana, il vicesindaco Federica Fricano, Salvatore Rammacca, assessore allo sport, turismo e spettacolo e i componenti della IV Commissione Consiliare (Politiche di controllo e prevenzione delle devianze e del problema mafioso).

Tuttavia, l’incontro sarà impreziosito dalla presenza di Pietro Civiletti, Presidente del Comitato Provinciale del CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale) e da allievi professionisti che mostreranno situazioni di difesa personale mentre le allieve del corso dimostreranno quanto appreso durante il progetto. Il corso di difesa personale impartito da Rosario Marraro, maestro di Hapkido per l’ASD “Il drago e la tigre” e rappresentante in Italia della FITA (Federazione Italiana Taekwondo), era stato voluto dal vicesindaco, Federica Fricano la quale attraverso questo progetto ha inteso rispondere alle paure e alle debolezze di diverse donne e alla loro sensazione di impotenza in casi di aggressione, il tutto grazie alla collaborazione dell’assessorato allo sport, turismo e spettacolo e al consenso di tutta l’amministrazione.

Durante le venti ore di corso le donne partecipanti hanno appreso le tre regole fondamentali per la difesa della propria vita: deviare la traiettoria dell’aggressore, rompere e scappare, tutti must che, così come ha sottolineato lo stesso Maestro, Rosario Marraro, si allontanano dall’idea di violenza e si traducono nell’attuare delle tecniche fondamentali grazie a cui la vittima usa la forza dell’aggressore stesso e la neutralizza.

Il sindaco Martorana, il quale aveva già sostenuto che il corso di difesa personale fosse un valido esempio di civiltà verso la sottomissione femminile, invita la cittadinanza ad assistere alla chiusura del progetto al fine di constatare l’importanza di acquisire maggiore sicurezza e realizzare finalmente che difendersi dall’aggressione maschile non è poi così impossibile.

Maria Luisa Domino
Addetto Stampa Comune di Ficarazzi

Un pensiero su “Corso di difesa personale: si chiude il 27 luglio

  • 25 Luglio 2013 in 13:48
    Permalink

    Complimenti per le informazioni, mi farebbe piacere ricevere un vostro commento sul mio blog, dato che siamo del mestiere. Cosa ne pensate del Wilding?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*