Discarica ancora chiusa e immondizia per tutto il paese. Quando vi deciderete a differenziare?

La situazione per le strade cittadine è quasi al collasso. I sacchetti della spazzatura sopra i mastelli ed a terra sono in tutte le strade. Tutta colpa della Regione Sicilia che non indica una discarica dove Ficarazzi ed altri 38 paesi possano portare i rifiuti.

Però, lasciatemelo dire, la colpa è anche nostra che non facciamo una corretta differenziata. Facendo un giro per le strade e guardando bene i sacchetti, quelli trasparenti, si nota che almeno il 60 % sono rifiuti che potrebbero essere conferiti nelle isole ecologiche (n.d.r. che comunque sono inadeguate per il paese).

Se il cittadino togliesse questo 50-60% di differenziata dalla sua spazzatura rimarrebbe molta meno roba “indifferenziabile” e recupereremo risorse.

Non dico che si potrebbe risolvere il problema, ma di sicuro lo ridurrebbe in quantità. Se, poi, il comune di Ficarazzi riuscisse anche a raccogliere l’umido la parte residuale per la discarica si ridurebbe a circa il 10-15% del totale…. gran bella differenza….

Quindi se la colpa della Regione è quella di non aver realizzato impianti destinati alla differenziata e di aver portato al collasso il sistemi delle discariche ormai saturi da anni e non avere alternative per lo smaltimento rifiuti… dall’altra abbiamo un cittadino che non differenzia per nulla. Non ho i numeri su cui basare i miei discorsi, però è chiaro che siamo lontani anni luce dal 70-80% di differenziata.

Bisogna lavorare sulla cultura della differenziata e trovare soluzioni per il recupero dei materiali… altrimenti saremo coperti dai rifiuti… e solo questione di tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*