Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Domani si chiudono le liste, al via la campagna elettorale.

Si chiude domani alle 12 la presentazione delle liste elettorali. A Ficarazzi saranno 4 i candidati a sindaco e ben 60 quelli al consiglio comunale. Ci sarà l’imbarazzo della scelta.  Fra amici e parenti ci sarà almeno un candidato. E non è un male. Perchè votare un parente o un amico per gli altri è sconsigliabile ma per chi evidentemente conosce la persona non lo è.

In campagna elettorale è facile imbattersi nella famosa frase che bisogna votare per le qualità di un candidato e non perchè è amico o parente. Vorrei proprio vedere se chi lo va dicendo poi in presenza dei suoi amici e dei suoi parenti ripeterà la frase. Non credo proprio, anzi. Votare un amico e parente vuol dire solo conoscere molto bene il candidato e, quindi, se questo non fosse in linea con un merito non sarebbe certamente votato anche se amico o parente. Ritornando alle liste saranno, quindi, sessanta i candidati che tenteranno il salto in consiglio comunale. Ricordiamo che solo le due liste che prendono il maggior numero di voti porterà consiglieri al Comune. Gli altri non saranno considerati.

    

Essendo quattro le liste potrebbe per assurdo succedere che il sindaco vincente  non sia legato alla lista che arrivi prima e possibilmente non avere rappresentanza in consiglio. Parleremo della nuova legge in un articolo apposito che spiegherà come si vota e cosa succederà dopo il voto. Ora aspettiamo di conoscere ufficialmente i candidati a sindaco e al consiglio.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*