Domenica delle Palme e SS Messe all’aperto. Si ritorna alla normalità

Dopo due anni di pandemia che hanno fortemente limitato la partecipazione alle Santissime Messe ed alle attività religiose, si ritorna lentamente alla normalità.

La Domenica delle Palme ha segnato le prime Messe all’aperto e la prima “processione” post pandemia.

La Chiesa di Sant’Atanasio ha benedetto le palme e gli ulivi nella piazza di San Francesco e dopo la benedizioni si è andati in processione verso la piazza Santissimi Patroni, dove è stata celebrata la SS Messa all’aperto.

Anche la Chiesa di San Girolamo ha celebrato la Messa al Parco Robinson.

Inoltre, la Settimana Santa registrerà anche l’apertura della Chiesa di Sant’Atanasio dopo dieci mesi di chiusura, giovedì Santo per le funzioni pasquali.

Venerdi Santo si svolgerà la Via Crucis in strada lungo il Corso Umberto, in una processione che partirà dalla Chiesa di Sant’Atanasio, per raggiungere la Chiesa di San Girolamo e ritorno, durante la quale saranno chiamate le 14 stazione della funzione:

Gesù nell’orto degli ulivi
Gesù, tradito da Giuda, è arrestato
Gesù è condannato dal sinedrio
Gesù è rinnegato da Pietro
Gesù è giudicato da Pilato
Gesù è flagellato e coronato di spine
Gesù è caricato della croce
Gesù è aiutato dal Cireneo a portare la croce
Gesù incontra le donne di Gerusalemme
Gesù è crocifisso
Gesù promette il suo regno al buon ladrone
Gesù in croce, la madre e il discepolo
Gesù muore sulla croce
Gesù è deposto nel sepolcro

Foto di Mimmo Bessone per Ficarazzi Oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*