Due piccoli campi di calcetto da una donazione del Comune di Pollina

Il Comune di Pollina doveva fare una manutenzione straordinaria agli impianti sportivi e questo comportava la totale rimozione del tappeto verde che era in ottime condizioni.

Allora l’amministrazione di Pollina ha deciso di donarlo ad altri enti con un concorso pubblico e con progetti per il suo riutilizzo. Infatti, altrimenti, il manto erboso sarebbe diventato spazzatura e smaltito in discarica.

Ad aggiudicarsi la donazione il Comune di Ficarazzi con un progetto realizzato dall’arch. Tommaso Aiello e con il lavoro del consulente Lino Campanella. Questa operazione è ad alto valore morale per dare un “calcio” all’inquinamento. Un lavoro di squadra che permetterà la posa del manto in due campi di calcetto. Uno è quello della Chiesa di Sant’Atanasio che si trova alle spalle della struttura e che tantissimi anni è stato il punto di ritrovo per tanti ragazzi che seguivano una palla.

L’altro è quello della scuola media Luigi Pirandello che darà un campo di calcetto agli studenti dell’istituto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*