Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Filippo Fiorelli in fuga, ma alla fine cede il passo. Una grande gara.

Siamo orgogliosi di Filippo. E non solo perchè lo abbiamo visto crescere e ne conosciamo la determinazione. Ha fatto una gara importante per la sua carriera. Ha varcato quel confine che separa il dilettantismo con il professionismo e lo ha fatto egregiamente.

A metà gara del Campionato Italiano di Ciclimo 2019 ha fatto una fuga insieme ad altri sei ciclisti e per diversi chilometri ha tenuto il passo in un percorso difficilissimo dove le salite ed i dislivelli erano elevati.

Pensate che il vincitore dello scorso anno si è ritirato perchè  il circuito era troppo impegnativo.

In questo quadro il nostro Fiorelli ha dipinto la gara perfetta e poco importa se negli ultimi giri nelle salite ha ceduto il passo ed a chiuso al traguardo con un minuto e 40 secondi di ritardo. 

La sua gara è stata ottima e ha dimostrato tutto il suo valore e la sua determinazione in uno sport davvero difficile e duro. Un circuito dove si doveva attraversare una salita che spezza le gambe ai migliori, lui saliva senza demordere.

Siamo fieri di Filippo Fiorelli e non solo perchè nostro concittadino e amico. Siamo fiero perchè un ragazzo con la sua determinazione ha realizzato un sogno… correre con i grandi del ciclismo…. Forza Filippo, siamo i tuoi fan!

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*