Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

I consiglieri di opposizione: cosa dobbiamo aspettarci ancora?

Il Gruppo di Opposizione, formato dai consiglieri di minoranza Cannizzaro Giuseppe, Piero Domino, Cascio Rosanna, D’Alba Giuseppe e Lo Cascio Enzo, comunica alla cittadinanza ficarazzese che con Delibera di Giunta n. 82 del 22.11.2019 si profila l’avvio della procedura di “DISSESTO FINANZIARIO”.
Il dissesto di un Ente Pubblico, locale in questo caso, produce effetti negativi in ambito economico, sociale e politico.
Saranno garantiti solo i servizi essenziali.
Questa Amministrazione Comunale, fallimentare in tutto, ad oggi ha prodotto: aumento tasse e degrado al nostro amato paese.
Cosa dobbiamo aspettarci ancora?
I Consiglieri di Opposizione.

Orbene, rileggendo la predetta delibera di Giunta, e considerato che:

– il disavanzo scaturente dal risultato di Amministrazione del 2018 è pari ad €9.912
517,02, aumento causato dalla eliminazione di € 6.359.909,94 di residui attivi;

– detto disavanzo, a seguito del ripiano del disavanzo del riaccertamento straordinario dei residui, avrebbe dovuto essere contenuto nel limite di € 2.889.308,32, pertanto viene generato un maggiore disavanzo di € 7.023.208,70 che non potrà essere ripianato entro il triennio successivo.

Dall’esame della tabella dei parametri di deficiarietà strutturale risulta lo sforamento di 4 su 8 di detti parametri (art. 242, comma 2 del Tuel D.Lgs. 267/2000 relativi all’anno 2018, quindi, si può affermare che l’Ente è strutturalmente deficitario.

Per quanto sopra, si profila l’avvio della procedura di “Dissesto Finanziario”, ex art. 244 D. Lgs. 267/2000.
Cosa dobbiamo aspettarci ancora?

Foto Ficarazzi Oggi Facebook

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*