Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

I dipendenti Coinres di Ficarazzi protestano e la raccolta va a rilento

Sono passati pochi giorni dall’annuncio che a Ficarazzi è decollata la raccolta differenziata e gli operatori ecologici, dipendenti del Coinres, in servizio a Ficarazzi sono in agitazione e praticamente fermi per la mancata corresponsione dello stipendio di Dicembre. Sembra una storia infinita dove gli impegni non si mantengono e per le continue emergenze i soldi spesi per la raccolta dei rifiuti salgono a cifre incredibili per la necessità di adoperare mezzi di raccolto a nolo che costano un occhio della testa.

Quando sembra che tutto fili liscio ed il paese è pulito succede la solita crisi di liquidità che costringe il consorzio a non pagare gli stipendi. E all’orizzonte non si vede nessuna miglioria, quindi ci attendono tempi duri con immondizia al seguito.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*