Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Il corso di rifà il look? I commercianti sono perplessi!

I commercianti di Ficarazzi sono rimasti perplessi dai lavori eseguiti per rifare il look al Corso principale del paese. Infatti, secondo alcuni di loro, i marciapiedi sono troppo stretti per dare più spazio al parcheggio. La zona pedonale è stata ridotta al minimo ed una carrozzina occupa tutto lo spazio utile. Cosi facendo, secondo i commercianti, chi esce dal negozio o dalla casa rischia di trovarsi davanti un passante e possiamo dire addio alle passeggiate a “braccetto”. Il progettista del nuovo look ha cercato di venire incontro a tutte le esigenze: dare più parcheggi alle auto, creare un continuo visivo con una pavimentazione lineare ma non ha tenuto conto che  il corso cosi fatto diventerà solo un lungo deserto. Nessuno spazio per le passeggiate. Lo diciamo ormai da diversi anni: il corso Umberto con le decine di migliaia di auto che lo attraversano ed il conseguente smog non diventerà altro che un lungo e piccolo marciapiede. Chi sogna un Corso principale pieno di gente che si ferma a parlare e passeggia è solo un’altro utopista che si aggiunge alla cerchia. Il corso è destinato alla morte “pedonale” e sarà solo la piazzola di sosta di qualche automobilista che vorrà fare compere negli ultimi negozi rimasti. Io direi di istituire le zone blu, almeno renderebbero produttivi per le casse comunali questi nuovi posteggi. Le foto che vedete sono state scaricate da Facebook.

   

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*