Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Il neo sindaco taglia auto blu e telefonino.

Bisognava dare un segnale di fronte ad una crisi che sembra senza soluzioni. La gente non riesce ad arrivare a fine mese e, forse, neanche a due settimane e le casse comunali risuonano vuote ai colpi dei creditori. Quindi un segnale andava dato ed il nuovo sindaco non si è tirato indietro. Via l’auto blu presa in leasing e chiuso il telefonino che il sindaco ha d’ufficio. Se per qualcuno può suonare come demagogia ed un risparmio irrisorio per il bilancio comunale sono le piccole cose che alla fine danno il risultato. Si muoverà con la bicicletta o con i suoi mezzi poco importa. Quello che conta è dare un segnale chiaro e subito: abbiamo davanti periodi di magra e bisogna stringere la cinghia. Nella stessa direzione andranno anche gli assessori e spero che i consiglieri non si tirino indietro magari rifiutando parte dei gettoni di presenza a loro destinati.

      

Altro importante atto della nuova giunta è la riduzione per accorpamento dei settori. Prima erano sei ora saranno cinque. Un risparmio nel pagamento del funzionario incaricato. Ci sembra un buon inizio quantomeno nel dare un segnale chiaro per il futuro.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*