Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

INTESA TRA LA PROTEZIONE CIVILE “ELEUTERIO” E L’ANGB

Associazionismo, collaborazione e solidarietà, sono state queste le parole d’ordine sull’intesa che si
è stipulata lunedì 12 agosto tra l’ANGB (Associazione Nazionale Guardia Boschi) e la Protezione
Civile “Eleuterio” di Ficarazzi.
L’accordo è stato fortemente approvato dal primo cittadino, avv. Paolo Francesco Martorana e dalla
sua amministrazione, in occasione rappresentata da Vincenzo Tribuna, assessore al bilancio e tributi
e Protezione Civile, il quale definisce quest’intesa una risorsa per il territorio.
Hanno preso parte all’incontro anche i vertici dell’ANGB, Leone Saverino, Capo distaccamento di
Palermo; Vittorio Correnti, Presidente Regionale ANGB; Claudio Fabra, Capogruppo Nazionale;
Vincenzo Russo, Presidente per la sezione di Bagheria e Paolo Pecoraro, Presidente Nazionale
ANGB.
L’Associazione Nazionale Guardia Boschi esiste da oltre due anni e secondo quanto dichiarato dallo
stesso presidente Pecoraro opera su tutto il territorio regionale e vanta accordi con gran parte dei
Comuni della provincia di Palermo, svolgendo per questi ultimi attività di supporto alla Protezione
Civile stessa per quanto riguarda da un lato il servizio ambientale (casi di calamità naturali, incendi
etc etc) dall’altro i servizi di volontariato (servizi di ordine pubblico).
A poco meno di un mese dall’approvazione del Piano d’emergenza comunale, il sindaco Martorana
sottolinea che la presenza dei Guardia Boschi sarà complementare e ausiliare a quella fondamentale
della Protezione Civile “Eleuterio” che dal 2001 svolge la sua attività di assistenza alla popolazione
e di ordine pubblico e che è stata presente al terremoto del 2002 avvertito sul territorio comunale e
con epicentro ad Ustica e solidale a Giampilieri (ME) in occasione della disastrosa alluvione del
2009.
“…. Con l’abolizione delle Province si è conferita una valenza superiore ai consorzi comunali,
ebbene anche questo protocollo d’intesa sancisce un po’ un consorzio e si allinea di fatto con le
richieste del governo siciliano ….” così ha dichiarato il primo cittadino, avv. Paolo Francesco
Martorana, sottolineando che Ficarazzi è un territorio che, recependo i mutamenti amministrativi in
atto, non intende rimanere impreparata e desidera concedere alla sua cittadinanza maggiore
sicurezza e rispetto civico.
Pertanto l’amministrazione Martorana è sicura che la presenza dell’ANGB insieme a quella della
Protezione Civile possa restituire al territorio sicurezza e regalare ai concittadini qualche valido
esempio di impegno civico.
Il prossimo step prevederà la presentazione ufficiale dei vertici dell’associazione al Comando dei
Carabinieri di Ficarazzi, prima di vederli all’opera al più presto.

Maria Luisa Domino
Addetto Stampa
Comune di Ficarazzi

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*