Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

La Chiesa Madonna della Sicilia non sarà demolita.

La buona notizia (giunta tramite social) è che la Chiesa della Madonna della Sicilia ha ottenuto dagli uffici della Regione il benestare per diventare un bene comunitario di proprietà del Comune di Ficarazzi.

Quindi, non sarà demolita e speriamo che non cada da sola prima che si possa intervenire per renderla fruibile.

Il buon risultato è il frutto del lavoro dell’architetto Tommaso Aiello che come consulente gratuito ha seguito per il Sindaco Martorana e l’assessore all’Urbanistica Biagio Saverino tutta la documentazione necessaria ad ottenere il nulla osta dagli uffici regionali.

Il prossimo passo sarà il decreto che metterà la parola fine alla lunghissima storia della Chiesa della Madonna della Sicilia e che eviterà l’abbattimento.

Speriamo che il degrado non l’abbatta prima di intervenire. Perchè i tempi per un finanziamento sono lunghi e la situazione statica non è delle migliori. Basti pensare a Villa Merlo.

Dopo il decreto del Presidente della Regione Sicilia il Comune potrà affidare il bene alla Parrocchia di Sant’Atanasio e si potranno avviare le pratiche per i finanziamenti per i luoghi di culto.

Ringraziamo per il grande lavoro svolto l’architetto Aiello e la collaborazione dell’ing. Riccardo Cecchini, l’ufficio tecnico comunale e l’amministrazione comunale. La Chiesa Madonna della Sicilia finalmente è salva ed ora si deve pensare al suo recupero.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*