Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

La giunta di Paolo Martorana

Sono stati necessari pochi giorni per decidere la nuova giunta comunale che affiancherà il sindaco Martorana nell’avventura amministrativa. Rispettata la quota rosa che tanto attese aveva provocato. L’assessore donna della giunta è Federica Fricano, candidata non eletta e giunta undicesima, a lei anche la funzione di vicesindaco. Le sue deleghe riguarderanno la pubblica istruzioni, la vivibilità e la polizia municipale oltre alle politiche giovanili e ambientali. Al Bilancio ed alla programmazione economica andrà Vincenzo Tribuna che si occuperà anche di tributi, servizi a rete e di attività produttive. Sempre a Tribuna la delega alla protezione civile, un settore che ben conosce per la delega che ricopriva durante l’amministrazione di Pino Cannizzaro.

All’Avv. Giallombardo, invece, la cultura e le attività sociali nonché la delega al patrimonio, agli affari legali e alle politiche comunitarie. Al quarto assessore, Salvatore Rammacca, la delega allo sport, turismo e spettacolo e alle risorse umane. Rammacca si occuperà anche dei rapporti con il consiglio comunale.

Il sindaco Martorana ha deciso di tenere per sé le deleghe alla salute, all’urbanistica ed ai lavori pubblici. Una scelta dettata dalla particolarità delle deleghe stesse che rimangono cosi in seno alla figura cardine dell’amministrazione. I prossimi impegni con il Coinres, il Piano regolatore generale sono impegni in capo al nuovo sindaco e la concentrazione delle deleghe rappresenta un modo per mantenere unito il gruppo politico ed affrontarle al meglio.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*