La Guardia Rurale Ausiliaria contro il randagismo a Ficarazzi

Immagine convenzione NOGRAI volontari della Guardia Rurale Ausiliaria saranno presenti sul territorio comunale per tre mesi a partire dal 1 settembre per tenere sotto controllo il fenomeno del randagismo e delle colonie feline, ma anche contro l’ottusa abitudine dei proprietari dei cani di lasciare lungo il marciapiede le deiezioni dell’animale.

Il Comune di Ficarazzi con la firma di una convenzione con l’associazione di volontariato “Guardia Rurale Ausiliaria” ha portato nel nostro territorio un servizio molto utile e per tanti aspetti necessario.

Si pensi solo al servizio  di controllo contro le deiezioni dei cani. Ovviamente se il senso civico fosse diffuso allora questo sarebbe un servizio superfluo. Però la quantità di “pupu” canine sui marciapiedi è tanta e, quindi, credo che i NOGRA ne avranno da controllare. Speriamo che possano divulgare nei padroni “incivili” la buona abitudine di raccogliere le feci del proprio cane.

Anche il randagismo ha assunto livelli di guardia. In se un cane randagio difficilmente diventa pericoloso per l’uomo, ma le colonie di cani randagi possono trasformarsi in un incubo per i cittadini. Un pericolo potrebbe essere un attacco contro l’uomo. Un fenomeno difficile, ma non impossibile.

Quindi dal prossimo settembre e per tre mesi vedremo in giro a pattugliare questi volontari del NOGRA che contano anche sulla collaborazione dei cittadini per effettuare un servizio migliore e puntuale.

I volontari del NOGRA saranno presenti durante la manifestazione “Ricicla e BAratta” al parco Robinson dalle ore 18 alle 20 per incontrare i cittadini e spiegare il servizio svolto e gli obiettivi che si vogliono raggiungere. Sarà l’occasione giusta per incontrare i volontari in “verde”.

Foto addetto stampa Comune di Ficarazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*