Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

La sfincia ai tempi del Coronavirus.

Lo avevamo scritto molti giorni fa: bisogna aiutare i nostri commercianti con la possibilità del domicilio, fermo restando che bisognava utilizzare tutti gli strumenti per evitare la diffusione del contagio.
L’economia del paese che già era sofferente adesso è completamente morta. Allora assume un significato diverso comprare e farsi portare a casa le sfince di San Giuseppe.

Vero è che la sfincia anche se non la mangi non muori, ma comprarla e riceverla a casa con un domicilio sicuro e mangiarla ha il solo scopo di dare un aiuto alle attività chiuse.

Quindi evitando polemiche sul fatto che la sfincia non è di primaria importanza oggi, comprarla, invece, è un atto di amore per i nostri commercianti. E finitela con le polemiche inutili. Le attività per essere aiutate dovranno fare la consegna a domicilio. Lo devono fare per avere una speranza per il futuro.

Vi postiamo qui quello che ha scritto il Bar Italia:
Buona giornata!! Ci affidiamo Al buon senso della nostra clientela per quanto ha comunicato il nostro sindaco pochi minuti fa, la quale ringrazio a nome di tutti noi commercianti. Il bar Italia osservando tutte le norme igieniche previste e tramite ordinazione (anche fin da oggi) effettuerà per la festa di San giuseppe il sevizio a domicilio. Chiamante ai numeri  091.495229 o 3339869145 e vi faremo avere a casa vostra I nostri prodotto. Al fine di rispettare tutto ciò e nel rispetto di tutti vi salutiamo e speriamo Che vada tutto bene orza Italia forza Ficarazzi.

Il Bar “I Conti” sono disponibili il 19 Marzo al domicilio delle Sfincie. Potete contattare i numeri di telefono 333.1769969 oppure 320.3489185. I due fratelli, Marco E Vittorio, saranno disponibili a farVi gustare le loro creazioni.

Chiunque volesse inserire la sua attività può inviare un messaggio e sarelo lieti di inserirlo.

Questo è quanto affermato dal Sindaco sulla vendita a domicilio di bar e pasticcerie….

COMUNICATO ALLA CITTADINANZA DI FICARAZZI.
Al fine di tutelare le attività commerciali di somministrazione, nello specifico, le pasticcerie; ritengo opportuno suggerire in occasione dell’imminente festività di S.Giuseppe, la produzione e la somministrazione delle tipiche “sfinci” esclusivamente A DOMICILIO.
Pertanto, facendo appello a tutti i commercianti interessati; munitevi di ogni strumento utile a tale consegna, nel massimo rispetto delle norme igieniche ma soprattutto alla luce della situazione preventiva Covid 19.
Non saranno permessi assembramenti o ritiri presso le attività.
Se mi è consentita una opinione (non istituzionale)… sarebbe bello che i concittadini di Ficarazzi desiderosi di tale dolce, acquistassero esclusivamente prodotti locali, per una volta, rinunciando alla libertà di scelta al solo fine di tutelare le nostre pasticcerie.(chiedo scusa alle attività commerciali dei Comuni limitrofi, ma sono sicuro che comprenderanno).
LA REGOLA È SEMPRE…RIMANETE A CASA.
PRENOTATE TELEFONICAMENTE LA PASTICCERIA CHE DESIDERATE.
Invito i nostri pasticceri a divulgare i loro contatti e a collaborare attivamente a una tale iniziativa che deve rimanere RISPETTOSA DEI DIVIETI.
Il Sindaco
Avv.Paolo F.sco Martorana

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*