Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Le ragazze del Volley Città di Ficarazzi vincono la Coppa Palermo

coppa palermoI primi complimenti arrivano dal primo cittadino Paolo Francesco Martorana, il quale darà il benvenuto alle ragazze campionesse ficarazzesi e formulerà gli auguri alla società del Volley Città di Ficarazzi vincitrice del prestigioso torneo.

In attesa del cerimoniale, la società non ha ancora brindato con la Coppa per motivazioni diverse. Scaramanzia, prudenza, rispetto per l’avversario ma la gioia finale e il riconoscimento tributato dagli addetti Fipav Comitato provinciale con il presidente Roberto Mormino, le società del palermitano e di tutta la provincia hanno fatto piacere al presidente Anna Maria Martorana, ai dirigenti Franco Monti con Giovanni Saverino.

Molta emozione e gioia per i giovani neo promossi allievi allenatori Antonino Canfarotta e Pietro Bologna, i preparatori atletici Michele Tufarielli e Cosimo Castello e il sempre presente collaboratore Salvatore Rosso e il valente tecnico Antonino la Bianca assente per motivi personali. Il resto è la storia della piccola società sempre presente nel territorio che in undici anni della propria attività, dopo alcune promozioni alle categorie superiori provinciali e i campionati giovanili è sempre riuscita a formare e fornire molte giocatrici di qualità ad altre società in serie B C e D talora capitalizzando gli investimenti e in altre perdendo anche alle vie giudiziarie atlete con sentenze sportive storiche, insieme alla Bitetto Volley società barese, oggi riferimento di giurisprudenza nazionale sportiva.

Il destino gli sorride in un match combattuto sino al pathos sportivo regalando alla fine un Coppa nella tana dell’avversario normanno che ovviamente ci rimane malissimo dopo aver centrato i due obiettivi della serie D e del titolo provinciale mancando, infine, il triplo trofeo. Ma la legge dello sport è bella e talora spietata come la gioia mitigata sia del primo allenatore Nino Tribuna che del secondo Franco Comparetto sempre suo fedele amico e responsabile dei settori giovanili che lo ha sempre supportato pur non sempre condividendo certe sue scelte tecniche che, forse, hanno condizionato una mancata promozione in serie D buttata per strada.

 

In ogni caso sono entrambi sempre insieme a festeggiare con la squadra che ancora una volta vede sorrisi e qualche atleta, in evidente fuori condizione fisica, che non ha festeggiato con la squadra aggiungendo l’amarognolo lasciando ingiustificatamente il cerimoniale e la festa. Un team, il Volley Città di Ficarazzi forte sulla carta e in campo che in tutti i casi non è mai stato un gruppo veramente coeso ed omogeneo regalando, tuttavia, alla dirigenza ed agli allenatori questa grande gioia che mitiga e rimodella speranze e ambizioni senza rancore con talune ma con giudizievole discernimento modula sin da adesso nuove basi e programmazioni al fine di rafforzare una società sana piena di entusiasmo e passione e anche competenza tecnica come dimostra il lavoro silenzioso e certosino fatto in questi anni rivedendo la programmazione e i progetti per il prossimo anno che sarà auspicabilmente ambizioso.

Grazie ragazze siete state grandi, per una volta dopo aver battuto sempre i grandi avversari e perso con gli ultimi questa volta avete battuto voi stesse e non è poco!
Per la cronaca Volley Città di Ficarazzi – Grafill Cefalù 3-2 (25-14, 24-26, 21-25, 26-24, 15-10) I vincitori della Coppa Palermo 2015 : 1) Desiree Paparopoli (K); 2) Monica Stassi; 4) Chiara Sortino 6) Rossella Ferrante; 8) Stefania Genualdi; 9) Arcangela Saverino; 10) Erminia Muscolino; 11)Simona Genualdi; 13) Valentina Stassi; 21) Arianna Puccio; 26) Ilena La Franca; 46) Roby MORICI (I° Lib.); 61 Antonella Rosso ( 2° Lib.) 1° All. Tribuna Antonino ; 2° All. Franco Comparetto.

Articolo di Franco Comparetto

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*