Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

L’incrocio di Via Meli sulla statale un incubo in caso di pioggia

L'intervento dei vigili del fuoco

Bastano poche gocce di acqua piovana caduta in fretta per bloccare un incrocio fondamentale che collega Ficarazzi, Via Meli, la strada per Villabate e Palermo. Cioè un incrocio dove ogni giorno decine di migliaia di auto passano. Le piogge davvero misere di ieri sera, solo pochi millimetri di acqua, hanno provocato un dramma incredibile con una autoambulanza che cade nel tombino scoperchiato dall’acqua reflua e che rimane bloccata con il suo carico di dolore per almeno un’ora in attesa che i Vigili del Fuoco potessero intervenire.

Nel frattempo il soccorso è stato affidato ad un’altra autoambulanza. La fuoriuscita dell’acqua reflua in caso di pioggia è una costate ormai da diversi anni e nessun intervento è servito fino ad oggi per risolvere il problema. Francamente no si capisce come mai un incrocio cosi fondamentale per la circolazione di una statale possa essere vittima di un simile problema senza che nessuno lo possa risolvere. Forse nell’attesa di risolvere di chi è la competenza per fare i lavori necessari e, quindi, stabilire chi li dovrà pagare  ci deve magari scappare un morto per accelerare l’iter.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Poi, non ha importanza se decine di metri cubi di fognatura si riversano per le strade del paese mettendo in pericolo la salubrità dell’ambiente in cui vivono un migliaio di cittadini. La puzza resiste diversi giorni ed anche aprire una finestra diventa un’impresa per i più resistenti di stomaco.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Le foto sono state  tratte da ficarazziblog.it

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*