Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Pallavolo: E’ sempre tie break per il Ficarazzi! Preso un punto in trasferta!

E’ stata una bella partita, avvincente e molto tattica. Equilibri, da una parte e dall’altra, come si evince dal tabellino di gara. Alla fine è tie break! Il match finale va a favore della squadra palermitana forse più fredda e lucida o, forse, in credito con la fortuna, dopo la prova a Castelvetrano ingenuamente perduta 3-1, con il primo set e il terzo set lasciati sul filo di rasoio, si prende i due punti.

Squadra giovane e brava la squadra di Francesco Vassallo e Linda Troiano non ha sbagliato un servizio e attacca sempre benché letta, in alterne fasi della gara, dal sistema di correlazione muro-difesa ficarazzese.

Di contro il Ficarazzi ha poco da rimproverarsi, il ritorno di Giulia Focarino, la sua esperienza, il carisma ricongiungono certi meccanismi tattici e psicologici.

La prova dei martelli di banda: Debora Intravaia, Arianna Puccio e di Antonella Messineo danno fiducia per l’ultima giornata del girone di andata proprio contro il Castelvetrano di Santo Scaglione.

Un bel Ficarazzi che esce da questa partita più consapevole con il bicchiere mezzo pieno sebbene rimane un leggero rammarico, in diversi tie break, di essere stati ad un passo dei due punti.

Con il ritorno di Giulia Focarino, dopo le belle prove della giovane palleggiattrice ficarazzese Antonella Rosso, la regista palermitana e le centrali, in settimana, riconsolideranno quelle intese sinergiche e tempistiche di gioco come visto, tra l’altro, in alcune giocate spettacolari e di forza esplosiva con la bionda palermitana Manuela La Corte e le analoghe qualità tecniche di Alessandra Furìa e Giulia Gentile.

I liberi: Martina Di Girolamo e Desirè Cardullo Arcoleo, ieri entrambe impiegate, sono un piacere a vederli insieme e Carmelo Filippone sa di contare su atlete serie ed affidabili.

Non entrate: Giuliana Leone, Monica Stassi e Antonella Rosso. In sostanza, una gara positiva, un sesto posto da conservare e grande fiducia a queste ragazze capaci, ricordiamolo sempre, all’inizio del campionato sino all’infortunio occorso alla palleggiatrice titolare Giulia Focarino di esser state protagoniste di gare maiuscole sin dalle prime giornate, sia con la capolista Marsala dopo a Caltanissetta, l’attuale inseguitrice. Analoghe nelle alterne prove, con la giovanissima e brava palleggiatrice Antonella Rosso, fatta eccezione l’esordio con Mauro Sport, la squadra ha sempre giocato con determinazione con Mondello, U.S. Volley Palermo e poi vincendo con Erice e con San Cataldo.

Una serie C difficile che ha visto sinora la matricola Ficarazzi volitiva capace di adattarsi al nuovo campionato. Adesso, con curiosità e fiducia, si aspetta l’ultima giornata del girone di andata.

L’avversario è il Castelvetrano di Santo Scaglione, una squadra esperta ed avvezza alla categoria. Il Ficarazzi, finalmente, è al completo e i segnali visti sabato sera infondono speranze e nuove certezze!

Complimenti ragazze!

ASD Volley Città di Ficarazzi

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*