Passaggio di consegne tra Paolo Martorana e Giovanni Giallombardo. Una festa e un impegno, tra lacrime e sorrisi.

Il presidente della Prima sezione, in adunanza pubblica, ha proclamato Sindaco di Ficarazzi l’avvocato Giovanni Giallombardo. Dopo la proclamazione il sindaco uscente Paolo Martorana ed il nuovo sindaco sono andati nella Casa Comunale per un passaggio di consegne fatto di abbracci, qualche lacrima e tanti sorrisi. Si è conclusa la fase delle polemiche politiche e si deve pensare al bene del paese.

“L’avv. Giallombardo, – esordisce il sindaco uscente Paolo Martorana, avrà un compito straordinario: poter rappresentare lo Stato e quasi 14 mila cittadini. E’ un compito impegnativo e, allora, se posso fare un regalo desidero per lui tutto quello che io non ho avuto, cioè, essere stato solo, a volte, ad amministrare questa comunità. Bene, un sindaco non deve mai essere solo. Ha bisogno nel suo percorso, soprattutto, nei momenti di difficoltà, della squadra.

Ognuno di noi dovrà fare il proprio compito- continua Martorana – Noi abbiamo assolutamente bruciato i bastimenti alle spalle, oggi è un nuovo percorso amministrativo. Io ti faccio tanti auguri di cuore per questo compito importante. Io ci sarò sempre, caro Giovanni.”

Il nuovo sindaco ha ringraziato tutti quelli che lo hanno accompagnato in questo successo. “Paolo Martorana ha amministrato per dieci anni e sarà mio dovere coinvolgerlo nelle scelte che sono partite da lui e dalla sua amministrazione. Abbiamo chiuso le polemiche e gettato la pietra, bisogna dedicarci al lavoro amministrativo.”

Il prossimo passaggio sarà la nomina degli assessori e la prima riunione del Consiglio Comunale tra vecchie leve e new entry.

Buon Lavoro a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*