Pino Cannizzaro e la sua squadra si è presentata

pino-cannizzaro02Un sabato pomeriggio per presentare la sua candidatura alle prossime elezioni amministrative e la squadra che lo sostiene. Cosi Pino Cannizzaro al Bora Wine Bar  si è presentato alla cittadinanza. Nella conferenza si sono affermati  i motivi che hanno spinto l’ex sindaco a ritornare in pista dopo quattro anni.

Un scelta sofferta perchè candidarsi significa lavorare duro per guidare un paese ed è sempre difficile  perchè bisogna farlo al meglio. Bisogna essere “feroci” per amministrare e portare a termine i progetti che si hanno in mente. “Abbiamo bisogno di portare avanti progetti per Ficarazzi e la consapevolezza di avere con sè una squadra eterogenea formata da esponenti politici che coprono tutto l’arco costituzionale è una buona base di partenza”.

Infatti attorno al tavolo della presentazione erano seduti il gruppo di consiglieri fuoriusciti dalla maggioranza attuale, il capogruppo dell’opposizione, Fratelli d’Italia con il portavoce cittadino, Giuseppe Talluto, Pino D’alba, coordinatore cittadino del PD ficarazzese e tante altre persone che hanno aderito al progetto di Pino Cannizzaro.

Sembra quasi che ci sia stato un incontro di tante forze e gruppi politici che hanno visto in Pino Cannizzaro un aggregante forte e stimato da anteporre alla candidatura certa dell’uscente Paolo Martorana. Forsè l’unico che ha i numeri per farcela.

Cioè, Pino Cannizzaro è l’uomo che farà da collante tra le varie forze che compongono la sua coalizione e che con la sua esperienza, maturata in dieci anni da sindaco, può amministrare il paese per i prossimi  cinque anni.

Di certo l’eterogeneità del suo gruppo potrebbe essere anche il suo tallone di achille, visto che ancora mancano molti mesi dalle elezioni. E’ la variabile tempo che potrebbe sgretolare certezze oggi acquisite.

Proprio per ribadire che ancora manca molto tempo alla date delle elezioni, Pino Cannizzaro in conferenza  ha lanciato un invito a tutti i singoli o gruppi che volessero aderire al progetto per migliorare il nostro paese. Un invito a diventare attivi nelle scelte e nella politica per fare qualcosa di buono per il territorio ed i suoi cittadini.

Un esempio su tutti il progetto di un campo sportivo che Pino Cannizzaro aveva avviato negli ultimi anni da sindaco, ma che si è arenato. Sarà uno degli obiettivi principali in caso di elezioni. Un primo impegno per chi crede che con il lavoro e la determinazione si possono ottenere risultati.

Un indiretto riferimento all’immobilismo amministrativo di questi ultimi due anni del sindaco Martorana cosi come riportato in una intervista che Pino Cannizzaro ha rilasciato a Statale 113.

La campagna elettorale per le prossime amministrative ha preso ufficialmente il via con questa presentazione e gli sviluppi saranno diversi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*