Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Pino Macchiarella si candida a Sindaco

Pino Macchiarella è ufficialmente il primo candidato a Sindaco per il 2012

Il 23 marzo 2011 l’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato la nuova legge elettorale per l’elezione diretta dei sindaci. Uno dei passi più significativi consiste nel fatto che dal prossimo anno i sindaci siciliani saranno eletti senza che il voto ai partiti venga automaticamente trasferito su di loro. In parole povere, dico io finalmente!”, il popolo potrà scegliere liberamente senza vincoli di appartenenza politica – parentale – clientelare il proprio sindaco. Voglio ricordarvi che allorquando nel 1993 subentrò la nuova legge elettorale per l’elezione diretta del sindaco, addirittura con la doppia scheda, una per il sindaco e l’altra per il consiglio, si ebbero risultati strabilianti sul piano della qualità dei sindaci, soprattutto sul piano della stabilità amministrativa che consentì a tute le amministrazioni di lavorare bene e serenamente
con risultati eccellenti. Modestamente mi permetto di ricordare inoltre a voi tutti come in quel periodo, molto particolare per la politica italiana, dopo le stragi di mafia e tangentopoli, riuscimmo, a prescindere dalle appartenenze politiche e rinnovando quasi in toto la classe politica ad amministrare il nostro paese con un rapporto diretto e privilegiato con i cittadini ponendo in essere tante iniziative che in questo momento per non dilungarmi non vi cito, riservandomi di farlo durante la prossima campagna elettorale che alla luce di questa nuova legge mi vedrà impegnato ancora una volta  nell’interesse esclusivo del nostro paese per la candidatura di Sindaco. Piaccia o non piaccia ad alcuni, che forse avevano già predisposto il tutto, la mia candidatura nasce da una esigenza che proviene dalle viscere del popolo ficarazzese, che è stanco di assistere a questo teatrino della politica (direbbe il loro amico Berlusconi) che ha visto maggioranza  e opposizione complici di questo sfascio generale in cui versa il nostro paese.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Voglio infine per sommi capi, in questa sede esporre quali sono le linee guida che ci muoveranno:

1. Rapporto diretto e prioritario con la popolazione, quindi porte aperte a tutti al Comune. Via la telecamera davanti la porta del Sindaco. Non più repressione per fare cassa con le multe ai cittadini che già soffrono per la grave crisi economica. Sostegno ai più deboli.

2. Lotta alla mafia, ma non con le parole, ponendo in essere atti amministrativi che consentano la trasparenza degli stessi
atti e quindi non consentano infiltrazioni e condizionamento a partire dalla scelta dei candidati, rinnovando la classe politica, con l’innesto di nuova linfa proveniente dai giovani, donne e uomini che rappresentano la speranza del nostro futuro.

3. Programma di sviluppo economico sociale del nostro centro, che prevede alcuni progetti che esporremo in campagna elettorale, i quali spero consentiranno di salvare quel poco che c’è da salvare dopo lo sfascio totale verificatosi negli ultimi anni.

4. La scuola e lo sport, in questi ambiti intendiamo intervenire sotto tutti gli aspetti sul piano gestionale delle strutture esistenti, (il bene pubblico va messo a servizio di tutti i cittadini, non si può privatizzarlo) e sul piano della formazione delle future generazioni, con progetti specifici tendenti alla qualificazione del cittadino futuro.

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Ringraziando per l’ospitalità fornitami da Codesto prezioso mezzo, voglio lanciare un appello a tutti coloro che hanno a cuore le sorti di questo paese, acchè con coraggio, abnegazione e spirito di servizio diano il loro contributo di idee e di supporto elettorale.  Infine, vorrei invitare alcuni consiglieri uscenti che sono stati travolti da questo marasma generale,
che, però a mio modesto avviso hanno qualità riconosciute ed avvalorate dai loro comportamenti, gli stessi inseriti in un contesto diverso potrebbero dare un grosso e qualitativo contributo, per insieme costruire un futuro migliore per Ficarazzi. E come sempre è stato mio costume vorrei elencarvi i nomi di coloro i quali mi piacerebbe coinvolgere al nostro progetto, che li vedrebbe protagonisti dell’amministrazione, e non succubi a giochi politici di corridoio, senza possibilità di crescita: Mario Contrò, Marinella Curvati, Piero Domino, Giuseppe La Bianca, Giuseppe Lanza, Mimmo Lanza ed Enzo Lo Cascio.

I  miei contatti: Telefono cellulare 349 8376818, la mia e-mail giumacchiarella@libero.it, oppure
cercarmi su Facebook al nome di Giuseppe Macchiarella.

Vi ringrazio, alla prossima.
di Giuseppe Macchiarella

Error, group does not exist! Check your syntax! (ID: 3)

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*