Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Revoca del comandante della polizia municipale?

bevilacquaCon una nota, trasmessa anche alla nostra redazione, i componenti della polizia municipale di Ficarazzi chiedono al sindaco Paolo Martorana di annullare il procedimento di revoca della determina di incarico di Comandante del Corpo di Polizia Municipale affidato al Dott Pìetroantonio Bevilacqua in data 08 maggio 2012.

Pubblichiamo il testo integrale della nota:

Al sìg. Sindaco
All’Assessore alla Polizia Municipale
Al Quotidiano locale “Il Settimanale di Ficarazzi”

Noi sottoscritti agenti ed ispettori di polizia municipale appartenenti al Corpo di Polizìa Municipale di Ficarazzi apprendiamo, nei modi usuali di un piccolo comune, circa l’avviamento da parte dell’amministrazione comunale di Ficarazzi, del procedimento di revoca della determina di incarico di Comandante del Corpo di Polizia Municipale affidato al Dott Pìetroantonio Bevilacqua in data 08 maggio 2012.

Noi non dimentichiamo ciò che abbiamo più volte evidenziato nelle nostre precedenti note pubbliche dove evìdenziamo che da circa tre anni l’assetto organizzativo del Comando e l’attività dello stesso è stata profondamente stravolta dal Comandante del Corpo che ha fatto si, che il Comune di Ficarazzì fosse finalmente conosciuto nella Provincia, nella Regione ma anche a livello nazionale come un modello da portare a conoscenza degli altri corpi di polizia municipale.

II Dr. Bevilacqua è oggi conosciuto in tutto Italia, rappresenta anche la più grande associazione di categoria d’Italia in materia di Polizia Locale ed è docente nei corsi di formazione, riconosciuti dalla Regione Sicilia in materia di Polizia Locale oltre che presente in parecchi convegni nazionali in materia dì polizia locale quale relatore. La sua professionalità, voglia di fare e stare in prima linea con tutti noi ci fa sentire sicuri del nostro lavoro, rendendoci la giusta dignità e fierezza che oggi ci viene riconosciuta da tutti.

Crediamo quindi che il primo atto dell’amministrazione Martorana, dove lo stesso Sindaco sì è reso protagonista e ha più volte evidenziato il proprio convincimento sia stato il giusto riconoscimento a questo Dirigente, uomo, padre di famìglia e amico che oggi merita di essere rispettato ed aiutato.

II dottor Bevilacqua è stato elogiato da tutta l’amministrazione comunale attuale e precedente che ha più volte decantato le Sue gesta e tutte le attività posta in essere. Oggi come un fulmine al ciel sereno, quando ci aspettavamo che l’amministrazione comunale si accingesse a prorogare il suo incarico, ci accorgiamo invece che si accìnge ad anticipare la sua fine. Tale fine è decretata da una presunta interpretazione di un sindacato che, per difendere l’indifendibile, cerca di rendere nulla la sua nomina e quindi i suoi atti.

Sì vuole mettere in mano il futuro dì un grande funzionario nelle mani di pochi invidiosi e di persone che non conoscono, e soprattutto ignorano, i fatti reali riguardanti il recente passato che ha coinvolto tutti noi. Oggi rinnoviamo la nostra fiducia, ammirazione e stima nei confronti del Com. Bevilacqua e siamo pronti sin d’ora anche a manifestazioni pubbliche al fine di mantenere fra di noi e all’interno della nostra comunità colui che fin ora ha dedicato la propria prestazione lavorativa e la propria professionalità al fine di garantire e tutelare tutti gli appartenenti al corpo.

Sindaco ripensaci e fai la cosa giusta per tutti

seguono le firme dei componenti della polizia municipale di Ficarazzi

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*