Ripuliti gli spazi davanti la stazione ferroviaria dai volontari

Un intervento per ripulire gli spazi antistanti la stazione ferroviaria, sopratutto, dal vetro delle bottiglie abbandonate.

I volontari Lino Campanella, wwf Italia, Pierpaolo Russo, del gruppo “Siamo Ficarazzi” e l’assessore Corrao hanno riempito cinque carrellati di vetro destinati al recupero.

Anche se il servizio di pulizia è di ordinaria amministrazione per la Roma Costruzione che ha l’appalto in paese, la pulizia dei volontari ha reso decisamente più decorosa la stazione e pulito l’ambiente.

Infatti se un paese è sporco non è dovuto a chi pulisce, ma a chi abbandona. Mantenere pulito è un dovere di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*