Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Riscaldamenti spenti ed i bambini soffrono il freddo nelle scuole

I riscaldamenti nelle scuole di Ficarazzi restano spenti, nonostante il freddo di questi giorni. Nei tre plessi scolastici le caldaie sono rimaste spente e non si conosce bene il motivo.

Qualcuno ha affermato che hanno rubato dei pezzi di tubo in rame delle caldaie e altre voci che sostengono che la ditta che dovrebbe fare il collaudo e l’accensione delle caldaie non è disponibile se non viene pagato l’arretrato.

Qualunque sia stato il motivo della mancata accensione delle caldaie al sopraggiungere delle giornate invernali, resta il fatto che gli alunni dell’Istituto comprensivo sono rimasti al freddo.

Abbiamo contattato l’assessore al ramo, Marinella Curvato che ci ha riferito che si stanno facendo tutti gli sforzi possibili per ripristinare il funzionamento delle caldaie. Nei prossimi giorni dovremmo avere risposte certe al problema.

Rimaniamo in attesa di notizie che vi comunicheremo, nel frattempo non resta che armare i bambini di doppi maglioni, scialle all’antica, plaid e quanto altro necessario se la temperatura esterna dovesse ulteriormente abbassarsi…. In fondo essere in Sicilia qualche vantaggio deve pur portarlo…. 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*