Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

SABATO TRASFERTA A PARTANNA (TP) AVVERSARIO: FARMACIA CARDELLA

Le ragazze del Volley Città di Ficarazzi allenate da Carmelo Filippone e dal secondo allenatore Cosimo Castello si preparano per la trasferta di sabato sera. La facile vittoria casalinga maturata contro Gica Sport ha portato autostima e positività sebbene prudenza e scaramanzia siano dietro l’angolo! Avversario giovane sabato sera a Partanna (TP), la Farmacia Cardella Castelvetrano ( la 1^ foto) costituisce un grosso interrogativo.

Il primo è l’allenatore, il valido Santo Scaglione e la società New Efebo Volley. In sostanza, la società che, l’anno scorso, dimostrò l’invidiabile leadership vincendo il campionato di serie C. Pur, tuttavia, l’allora Eleonora Sport Lab Efebo Volley di Santo Scaglione, dopo avere centrato l’obiettivo di accedere al campionato nazionale di B2, ha “giocoforza ceduto” per costi economici alti, il titolo al Progetto Volley Palermo.

Con il trasferimento a Palermo nel PVP di Adriana Crescente e Francesca Campagna e del forte libero Elena Ferrantello nella PVT Modica, tutte e tre classe 97, la pallavolo femminile targata “Castelvetrano” in qualche modo è presente nel campionato Nazionale di B2 femminile. Oggi la New Efebo Volley, con il nome dello sponsor “Famacia Cardella Castelvetrano” è costituita dai giovani talenti del territorio trapanese.

Dovranno essere guardinghe, pertanto, le ragazze ficarazzesi, le quali, a metà settimana, hanno battuto 2-1 l’Olimpia Volley, squadra dello stesso girone A, a cinque punti. Un test importante per capire, nelle linee generali anche la consistenza degli avversari sebbene si trattasse di amichevole allenamento che ha dato qualche segnale a Carmelo Filippone per il match a Partanna.

Per la cronaca, sabato sera, sarà piacevole rincontrarsi sia con Santo Scaglione, esperto e vincente allenatore, il quale insieme a Franco Comparetto, responsabile dei settori giovanili del Volley Città di Ficarazzi, hanno insieme conseguito, alcuni anni fa, il titolo di allenatore di secondo grado e terzo livello dei settori giovanili. Sarà piacevole, altresì rivedere la “rossa” castelvetranese, Lia Saladino, protagonista regista, l’anno scorso e abile palleggiatrice pronta a servire eccellenti alzate a Vullo, Cintura, Priulla, Crescente, Campagna supportata dal libero “pigliatutto” Ferrantello. Lia Saladino ( nella 3^ foto in azione di regia ) contattata sui social ha dichiarato: “” Non mi alleno certo ai livelli della stagione precedente, per motivi di studio universitari sebbene non mancherà il mio apporto motivazionale e quello tecno- tattico in campo alla guida delle giovanissime mie compagne””.

Sarà piacevole – continua – rivedere il tecnico Franco Comparetto, conosciuto, l’anno scorso, a Trabia nel match combattutissimo, al tie break, di fronte al numeroso pubblico palermitano. Castelvetrano contro il Ficarazzi di Arcangela Saverino e compagne ( la 2^ foto, in maglia rossa), la sfida è appena cominciata!

Articolo di Franco Comparetto

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*