Salvato un cucciolo malato

cane-randagio

Il N.O.G.R.A. ha operato un recupero di un piccolo cane randagio che una cittadina ficarazzese aveva segnalato.  Il cane molto malato era stato avvistato nei pressi della stazione ferroviaria già da parecchi giorni.

Il NOGRA ha avvisato il Rifugio del Cane AGADA dell’associazione Amici degli Animali ed è intervenuto il signor Genovese che si è impegnato a portare il cane trovato presso una struttura veterinaria per intervenire sulla zampa.

Sul posto sono intervenuti una squadra delle Guardie Rurale Ausiliarie che ha controllato lo stato di saluto del cane.

Il NOGRA ha ringraziato per la segnalazione Dorotea Tribuna e anche gli altri cittadini che hanno fermato il cane in attesa della squadra. Questo intervento è la dimostrazione che il servizio effettuato dall’associazione ha sortito gli effetti sperati nei confronti dei cittadini che, ora, hanno un punto di riferimento per effettuare le segnalazioni di casi di randagismo.

La giornata di sensibilizzazione avvenuta la scorsa settimana e a cui hanno partecipato in tanti sta dando i primi frutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*