Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Si è concluso positivamente il Villaggio Espositivo

Sono stati due giorni molto intensi quelli del Villaggio Espositivo “Ficarazzi ama l’arte e l’ambiente” che si è tenuto sabato e domenica al Parco Robinson di Ficarazzi. In migliaia le persone che hanno assistito agli spettacoli ed hanno visitato la fiera dei prodotti tipici artigianali e gastronomici di Ficarazzi. L’Associazione “Amici Siciliani” è riuscita nell’intento di dare vita a due giorni di musica e spettacoli con la coreografia della mostra mercato che ha portato colore e arte tra uno spettacolo e l’altro. Sabato nel pomeriggio grande partecipazione per la selezione di Miss e Mister Ficarazzi e Miss Baby Ficarazzi con la presentatrice Alba Parrino che ha condotto il premio e presentato diversi ospiti come Gaetano Paterniti e la stilista di abiti da materiale di riciclo. La sfilata e l’elezione della Miss è stata organizzata dal Gruppo Art In progress con la direzione artistica di Giuseppe Morici che pur in presenza di tante difficoltà è riuscito a far fluire lo spettacolo nel modo migliore. La miss è stata una selezione difficile che ha costretto i giudici a dover scegliere dopo le tre sfilate eseguite dalle aspiranti.

Dopo la proclamazione dei vincitori nelle tre categorie con tanto di attestato e fascia si è passati alla danza con l’esibizione della Scuola  ASD The Dream Dance della maestra Monica Tofaro che ha presentato diversi generi e, poi, ha invitato il pubblico a ballare  trasformando una parte del Parco Robinson in una pista da ballo.

La domenica spazio alla musica con il concerto della ficarazzese Paola Cinisi che è stata preceduta e sostenuta da due scuole di danza, la “Passione Danza” di Ficarazzi e dalle sorelle Sole di Villabate. In chiusura il gruppo Versi Sonori ha dato dimostrazione che il rap può rappresentare la strada giusta anche per i cantanti locali. La vera novità del villaggio, però, è stata la mostra mercato degli artigiani e delle aziende locali che hanno animato le pause promuovendo le loro opere frutto di abili mani e della fantasia classica degli artisti.

Non possiamo che ringraziare gli espositori che hanno accettato il nostro invito per esporre le loro opere, vere e proprie opere d’arte. Nell’angolo dedicato alla degustazione si sentiva l’odore dello sfincione ancora caldo distribuito gratuitamente grazie all’offerta dei panifici Tralongo Maurizio, di Pane Dolce Pane di Giuseppe Angileri e del Panificio “Il gusto del pane bianco” di Loredana Camelia. Oltre allo sfincione gli operosi fornai ficarazzesi hanno anche offerto il pane “cunzatu”.

Ringraziamo anche a Stella Animazione per aver intrattenuto i bambini per tutto il pomeriggio di Domenica con le forme di palloncini colorati. Infine e non meno importante ringraziamo l’aiuto del Comune di Ficarazzi e dei suoi operatori, del Sindaco Paolo Francesco Martorana e dell’assessore al ramo Salvatore Rammacca e dell’assessore Tribuna per la fattiva collaborazione. Un grazie sentito anche al gruppo di PRotezione civile di Ficarazzi “Eleuterio” che hanno garantito ordine e sicurezza.

La nostra associazione, “Amici Siciliani” dopo questa esperienza è pronta a ripartire con altri progetti che possono contribuire a far conoscere Ficarazzi e le sue realtà più belle. Ci sentiamo molto stanchi ma estremamente felici. Alla prossima occasione….

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*