SICILIA: FERRANDELLI (PD), SUBITO MISURE URGENTI PER SETTORE EDILIZIA

“Mi unisco all’appello dei sindacati e delle associazioni di categoria del settore dell’edilizia e chiedo anch’io al governo regionale misure urgenti per arginare una crisi in Sicilia senza precedenti”. Lo dice Fabrizio Ferrandelli, deputato regionale del Pd all’Ars. “Oggi – aggiunge – ho partecipato alla manifestazione unitaria che si è tenuta davanti alla Presidenza della Regione e i numeri che ho ascoltato sono davvero impressionanti: in quattro anni sono stati licenziati oltre 50mila operai edili diretti e 30mila dell’indotto.

Un dato drammatico e nel contempo paradossale, come denunciato dalle organizzazioni, se si pensa che sono da tempo disponibili quasi 3,7 miliardi di euro per opere pronte a diventare cantieri, ma che continuano ad essere bloccate”. “Diamoci una smossa – conclude Ferrandelli – a partire, così come suggeriscono le organizzazioni scese in piazza, dall’approvazione della proposta di prolungare la durata dei mutui agevolati per le giovani coppie, dalla riforma delle legge urbanistica, da strumenti che sostengano la bioedilizia, dal miglioramento dei tessuti urbani e dalla messa in sicurezza degli edifici”.

[Comunicato Stampa] [Foto ANSA]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*