Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Siete veramente cosi incivili?

Mi rivolgo a coloro che ancora non hanno ben capito che il pianeta è in pericolo anche per le piccole cose. L’immondizia presto diventerà un problema sociale ed economico e l’unica strada percorribile è essere civili ed adoperarsi per una corretta raccolta differenziata.

Altrimenti, nei prossimi anni, l’ambiente sarà cosi inquinato che la nostra salute sarà in pericolo e la nostra società sarà costretta a pagare un prezzo salato.

Certamente la raccolta dei rifiuti negli ultimi anni nel nostro paese è stata fatta senza tener conto dell’ambiente. Raccolta differenziata a zero assoluto e immondizia gettata un pò dappertutto nel territorio. Questo è successo in quasi tutti i comuni della Sicilia.

Oggi qualcosa si muove. Si comincia con la raccolta differenziata e si cerca di diminuire la frazione indifferenziata. Certo i problemi ci sono, vedi il pagamento degli operatori ecologici in forte ritardo (4 mesi) e le difficoltà di reperire impianti di smaltimento idonei per le varie frazioni. La Sicilia prova ad uscire da una situazione critica.

Nel territorio del paese sono state dislocate delle piccole isole ecologiche che, nel bene o nel male, cercano di fare il loro lavoro.

Allora perchè ostinarsi a gettare l’immondizia dove capita e senza preoccuparsi dell’ambiente che ci circonda.

Senza peli sulla lunga dico che chi lo fa è una bestia. Anzi le bestie sono esseri viventi utili nel circolo della vita. Voi, indegni e incivili, siete veramente e semplicemente da gogna mediatica e non.

Quando buttate un fazzoletto a terra, un pezzo di carta o plastica o un intero sacchetto della spazzatura siete INDEGNI. Poco educati e fuori dalla società civile.

Oggi ognuno di noi ha gli strumenti per evitare di gettare i rifiuti indiscriminatamente e se il disservizio fosse dell’azienda che raccoglie i rifiuti dovremmo andare al Comune e lamentarci con forza. Per nessun motivo vanno gettati rifiuti a terra o sacchetti dove capita.

Speriamo che i pochi incivili si ricredano e ritornino alla retta via. Voi cari amici e cittadini continuate a fare il vostro dovere e riciclate. L’ambiente vi ringrazierà ed i vostri figli pure.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*