Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

Suicida nella vigilia di Natale. A Villabate è lutto

Villabate suicidioHa scelto di togliersi la vita alla vigilia di Natale. Si tratta di un Ex PIP, Giuseppe CAstelli, di 55 anni, che lavorava presso la cooperativa Social Trinacria Onlus in un ospedale pubblico di Palermo e che da alcuni mesi percepiva solo  una Cassa integrazione di 500 euro e non riusciva a trovare altro lavoro.

Ha posteggiato la sua cinquecento antica rossa in via IV Novembre e con un colpo di pistola ha messo fine alla sua vita. Una tragedia immane in una società troppo individualista che non risparmia nessuno.

Il paese di Villabate è sotto choc per la tragedia avvenuta proprio il giorno prima del Santo Natale. Un peso troppo grande per quest’uomo che non vedeva altra uscita se non la morte. Un gesto estremo che è il frutto dell’isolamento e della crisi e che suona come un campanello di allarme sociale molto rumoroso.

Nella cronaca dei giornali non è un caso isolato e la vicinanza del gesto suona più forte per via del clamore. Dobbiamo creare una rete in grado di aiutare chi si sente in forte difficoltà e cercare di prevenire questi gesti con la vicinanza e piccoli gesti d’amore. So che le parole appena dette sono il frutto di un ragionamento a tavolino ma bisogna fare comunità se si vogliono evitare in futuro altri gesti del genere.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*