Ragazzi che amavano il pallone, picciotti che sfidavano le ire dei genitori severi per andare a giocare al Martinetto, vecchio camposanto sconsacrato, vera scuola di vita per la