Molti anni fa l’amministrazione comunale pose una stele con i nomi dei caduti nella strage di Via D’Amelio dove morirono Paolo Borsellino e gli uomini della sua scorta.