Un contributo di 180,00 euro dal Comune, ma è una bufala.

Si era sparsa la voce in paese che il comune nell’imminenza delle festività di Natale avrebbe distribuito dei buoni spesa del valore di 180,00 euro. Facile il movimento delle persone verso la casa comunale per chiedere informazioni sul buono. Per questo motivo l’amministrazione comunale ha diramato un comunicato dove si smentisce l’esistenza dei buoni assistenziali, anzi, si comunica che il comune è senza disponibilità di fondi per pensare ad una simile iniziativa.

Quindi una bufala da primo aprile in anticipo. Qualcuno si è voluto divertire alle spalle di chi quel buon avrebbe voluto ricevere per dare un minino alla sua famiglia.

Questo tipo di notizie a catena sono deleterie sopratutto per i suoi potenziali destinatari che si sono illusi di ricevere un sussidio avendone bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*