Undici guariti e 67 attuali positivi. Molte famiglie in quarantena.

I numeri comunicati dall’Asp di Bagheria non lasciano dubbi sul momento difficile dei contagi a Ficarazzi.

Se 11 sono i guariti risultati, quindi, negativi ai tamponi di controlli, i positivi attuali sono 67.

Alcuni sono studenti delle scuole del paese ed alcune classi sono andati in quarantena e, per fortuna e anche grazie alle misure di contenimento adottate, non si sono creati focolai di infezioni. Tutto sotto controllo, quindi, nelle scuole, dove vengono applicati rigidi protocolli.

Un problema serio è, invece, la gestione temporale dei tamponi ai positivi. I tempi di processo dei tamponi sono molto lunghi e anche se potenzialmente negativi e, quindi, guariti, molte persone ed intere famiglie sono in quarantena obbligata per il solo fatto di aspettare i risultati.

Abbiamo casi che il tampone negativo neanche è stato comunicato all’interessato che continuava a rimanere in isolamento.

Sul versate casa comunale dopo i casi positivi riscontrati tra i dipendenti si è attivata la procedura per ridurre in presenza il personale e gli uffici riceveranno i cittadini solo su appuntamento. Uffici chiusi al pubblico fino a data da destinarsi e appuntamenti fissati per espletare le pratiche comunali. I dipendenti faranno una turnazione e lavoreranno in telelavoro.

La Caritas cittadina ha attivato per le famiglie in quarantena e che sono sole un servizio di ascolto e sostegno al numero 3935154113.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*