VERSI SONORI – IL CICLO VINCENTE CONTINUA

versisonori02

Li abbiamo lasciati alla produzione del loro ultimo CD, Fuori Logica e stanno già lavorando a quello successivo. Li abbiamo visti esibire e ritirare premi a Milano, Roma, Fiuggi, Sanremo, Verona, Cefalù, Catania e sono già diventati ospiti e giurati di tutti i concorsi vinti in passato. Li abbiamo spesso ascoltati in radio con il brano American Pie e hanno già calcato gli stessi palchi di grandi artisti come Adriano Celentano, Gianni Morandi, Rita Pavone e i Pooh.

Li abbiamo visualizzati spesso su Facebook e YouTube e adesso aprono i concerti dei loro rappers preferiti come Clementino, Gemitaiz, Mondo Marcio, Brusco e Babaman. Sono saliti sui palchi delle grandi radio nazionali come RTL 102.5 e Radio Italia, e insieme ad artisti sanremesi del calibro di Antonio Maggio, Amara, Bianca Atzei e Micaela, sono stati presentati al grande pubblico da Francesca Cheyenne e Charlie Gnocchi di Striscia La Notizia.

Aprono lo show di Angelo Duro delle Iene e si esibiscono insieme a vari ragazzi del programma televisivo Amici di Maria de Filippi. Da Italia’s Got Talent passano a Next Generation, su SKY. In passato sono anche stati premiati dal maestro Vince Tempera, Katya Ricciarelli, Grazia Di Michele, Lando Buzzanca e Chicco Palmosi, produttore dei Modà. Il loro disco è stato curato da Dj Telaviv, produttore di Emis Killa e hanno già pensato di avviare una collaborazione lavorativa con un’altra etichetta discografica. Sembra che non vogliano più fermarsi.

Daniele e Miriam, in arte Dubbio e Semy, conosciuti meglio come Versi Sonori, continuano a portare avanti il progetto iniziato qualche anno fa. Il feedback della gente è molto positivo e il numero dei CD venduti, le visualizzazioni sui video, i passaggi in radio, i premi ricevuti e le date dell’ultimo tour non possono fare altro che continuare a far sognare questi ragazzi che hanno un cuore grandissimo.

FanPage: https://www.facebook.com/versisonori

WebSite: http://versisonori.wix.com/fuorilogica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*