Download! EcosiciliaLeggi Ecosicilia in PDF

VITTORIA BIS CONTRO PIANA DEGLI ALBANESI PRIMA VITTORIA IN CAMPIONATO DEL FICARAZZI!

A Porticello, Il Ficarazzi conferma quanto di buono visto l’altra sera, in Coppa, e vince per la seconda volta consecutiva contro Piana degli Albanesi!

Si concede un set, ma l’avversario pianese è ostico e temibile! Prima vittoria importantissima che ha molti significati! Il ritorno della piccola società ai regimi di una volta, ossia l’allenamento con le tre sedute settimanali, la gara infrasettimanale di Coppa e la gara di campionato!

Anche se Ficarazzi in queste ultime giornate ha fatto gli straordinari, la squadra aveva bisogno di giocare e queste due gare oltre le altre tre di coppa e campionato, hanno dato “benzina” nelle gambe e tanta autostima.

E’ giusto rimarcare, ancora, il fatto che la società avendo lasciato il palasport “Don Nicasio Sampognaro” di Ficarazzi, dal mese di giugno, dopo qualche pausa estiva ha fatto beach volley, tanto lavoro sulla sabbia ed in piscina, grazie alla disponibilità del generoso amico “Il Principe” Nicola la Mantia e in autunno ha fatto esclusivamente amichevoli intervallate il lunedi da alcune sedute pliometriche, in sala pesi grazie alla disponibilità della palestra “Ling” di Bagheria del maestro e generoso Enzo Di Liberto.

Ora questa vittoria, la prima in campionato, alla terza giornata, segnala uno spartiacque tra ciò che è stato e ciò che sarà! Il presente oggi sorride al Ficarazzi e il futuro, pur con i suoi punti interrogativi, fa un sorriso complice al coach Cosimo Castello.

E’ cambiato il regime di marcia, il lunedi, la squadra lavora in modo più scientifico nella divisione dei compiti e di specifici esercizi con le atlete, con due allenatori: Cosimo Castello e Franco Comparetto e, ultimamente, il tirocinante e corsista di Scienze Motorie, al terzo anno universitario, Sergio Adamo.

Di quest’ultimo parleremo dopo, in un separato articolo! Da questi presupposti, tira una nuova aria e, sicuramente, più professionale. La squadra lavora con maggiore specificità e, soprattutto, su alcune peculiarità tecniche e tattiche i cui effetti sebbene ancora marginali hanno dato qualche segnale tangibile e una certa sostanzialità in alcuni ruoli.

E’ contenta la società, è contento Cosimo Castello e questo è un segnale foriero e rassicurante per guardare, tra l’altro, al futuro in un contesto nuovo Porticello, Santa Flavia e dintorni laddove occorre creare una nuova scuola e una attività promozionale della pallavolo.

A.S.D. Volley Città di Ficarazzi

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*